Giugno ad Aprilia

Venerdì 9 giugno ore 18.30 “Sotto il tappeto persiano” di Giuseppe Taddeo al Caffè Culturale di Aprilia

Sabato 10 giugno ore 17.30 “Cinque poeti al cortile del borgo” incontro poetico con Stefania Battistella, Franca Palmieri, Antonella Rizzo, Beppe Costa, Alessandro Galli

Aleppo c’è 

Sono molto orgogliosa di aver dato il mio contribuito poetico all’antologia”Aleppo c’è”, curata dal collettivo Bibbia d’Asfalto – Poesia Urbana e Autostradale, in cui si è chiesto a scrittori e poeti di denunciare la tragedia umanitaria della Siria, prendendo come simbolo Aleppo, centro di carneficine e orrori che si sono susseguiti per mesi, interminabili e lunghissimi mesi, sotto i nostri occhi, impotenti ma offesi, immobili ma sensibili.

FB_IMG_1496177499832

✅ su Kipple ebook e libro: https://goo.gl/h55U1H

✅ su Amazon ebook: https://goo.gl/l1VJjO e libro: https://goo.gl/MLr7hY

Il ricavato andrà a supporto di Medici Senza Frontiere, l’organizzazione umanitaria che nasce nel 1971 per volere di un gruppo di medici e di giornalisti desiderosi di creare un’organizzazione medica d’urgenza libera nelle parole e nelle azioni.

30 aprile 2017

Quella che chiamano “informazione libera”, veicolata dai social nella maggior parte dei casi e che comprende in larga misura menzogne, notizie distorte, bufale, insinuazione di complotti costituisce l’altra faccia del potere (anche economico), un sottobosco pericoloso organizzato come una formazione paramilitare. Ho ridimensionato il mio giudizio su tante persone grazie alla visibilità e alla circolazione libera delle loro idee, francamente in imbarazzo per l’ortodossia dei loro editti. Detto questo, ho l’impressione che ci sia comunque molto pudore ad esprimere veramente quello che si pensa e, oggi come ieri, in politica ci si trincera sempre dietro al detto “Roma ladrona” piuttosto che ammettere un pensiero positivo o riconoscere con semplicità un’evidenza.

Credo che oggi questo sia stato ampiamente dimostrato anche se le polemiche non mancheranno, inevitabilmente.