Eresia dell’amore (inedita)

Fugge l’ego dalla gabbia

e si tuffa in nuovi mari

è solo liquida sostanza.

Ma il pericolo che il magma

si ripeta e si rinnovi

e il potere della carne

mieta vittime innocenti

toglie voglie ai naviganti.

Ti distruggo, freddo dogma

voglio liberi gli amanti.

A.R."La morte di Francesca da Rimini e Paolo Malatesta" A. Cabanel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...