Antonella A. Rizzo - poeta, scrittrice, performer

Immagine

Ti dico

bramerai la pace

finchè la pelle di oliva scura

non si sfogliera’ in sette veli

animale meticcio

trasformarsi in fuga.

Vorresti la quiete

aspettando che il tempo

decreti il silenzio.

Solo le stelle sanno

che fuggire lo scuro

le ferite dolenti

innervate di sangue

percorse da bile

non medica e sana

gli indocili busti.

A.R.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...