13 luglio 2012

La qualita’ e la diversita’ degli individui è data dalla loro aderenza a modelli psichici e la quantita’ fa la differenza tra patologia e normalita’. La bigotteria nasce dall’incapacita’ di cogliere queste sfumature e scandalizzarsi dei comportamenti non perfettamente “allineati”. Come potrebbe esistere l’artista senza depressione e egocentrismo e l’eroe senza un tratto maniacale e una fissazione sull’oggetto?