Da “Fuochi blu” di J. Hillmann

“Il nostro mito ci dice che la sofferenza della psiche viene dall’amore; una fanciulla entra nlla femminilità adulta attraverso la tortura, come l’Anima di un uomo viene risvegliata alla psiche attraverso il tormento, un tormento che, come osserva Neumann, trasforma anche l’eros. Eros è torturato dal suo stesso principio, il fuoco. Brucia gli altri ; e brucia da solo quando è separato dalla psiche, cioè quando è privo di intuizione e di riflessione psicologica. Psiche esegue le sue fatiche, senza speranza nè energia, senza amore, inconsolabile. La loro separazione noi la sperimentiamo sotto forma di scissione : mentre l’eros brucia, la psiche cerca di capire, compie i suoi doveri, depressa. Prima che divenga possibile il ricongiungimento, la psiche attraversa la notte oscura dell’anima (le ali bruciate della farfalla notturna), quella mortificatio in cui essa sente la paradossale agonia di un potenziale gravido nel proprio intimo e un senso di colpevole e isolante separatezza. Il tormento continua fino a che l’opera dell’anima (le fatiche di Psiche) non è completata e la psiche è riunita a un eros trasformato. Eros,si direbbe, ha bisogno di regredire a uno stato di bruciante inquietudine e agitazione,dominato dalla madre, da Penia o privazione, per rendersi conto di essere stato lui stesso abbattuto dalla propria freccia e di aver trovato la sua compagna, Psiche. Egli acquista coscienza psichica. Soltanto a questo punto l’unione ha luogo, e per essa è richiesta la santificazione degli Dei”.

James Hillman,Fuochi blu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...