26 aprile 2013

Viviamo in una civiltà che finge di amare l’arte usandola come biglietto d’ingresso nella buona società. In realtà la disprezza perchè pochi sanno confrontarsi con il senso di libertà e di istinto che l’arte stessa produce. La gente è stata abituata alle brutte cose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...