Traditori e traditi

Si nasce con un destino strano, quello di essere traditori e traditi. La prima volta durante il distacco brusco dalle braccia della madre che decide quando è l’ora di interrompere il rapporto simbiotico con il proprio figlio. Che non si sarebbe sentito ancora pronto a spiccare il volo. Poi l’umanità di un padre che si rivela straziante da accettare. E l’amico, il cambio di rotta del tuo partito, l’eterno partner di una vita. Il tradimento è affrancazione di sè, un momento in cui la percezione delle proprie potenzialità diventa un’energia irrefrenabile che va indirizzata verso una realtà esterna al proprio vissuto quotidiano. I giudizi di valore, in questo caso, diventano inutili e demagogici visto che nessuna coercizione è riuscita a mantenere l’uomo ancorato alle proprie sicurezze malgrado politica e religione abbiano cercato di esercitarne il controllo. Tradimento come parola ha un significato negativo. Perchè tradire è uccidere una persona convinta di possedere il controllo sull’altro, il controllo delle pulsioni e delle comuni ideologie. Il problema è quindi rinunciare a sè stessi o all’amore dell’altro. Sono convinta che seguire lo snodarsi della propria vita nelle sue spigolature non sia tradire. Si può avere rispetto dell’altro in molti modi: saper lasciare alle spalle persone e situazioni quando i binari si dividono o percorrere strade parallele per esigenze del momento non è il peggiore dei mali. Molti amici persi senza motivo non sono lutti ma evoluzioni dell’Io, pensare nella coppia in maniera onnipotente di bastare sempre all’altro è un atto di superbia.

E l’odio e il rancore non fanno parte del sentimento più nobile che esista: l’amore per la libertà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore Stefano Ligorio

Ettore Massarese

un navigatore cortese

Hermes Curioso

Psicopompo! Cappello da viaggio e ali ai piedi, leggero e incostante, perennemente curioso.

sm

Io non coglierei la mela, sradicherei l'albero intero e lo inghiottirei, avara delle radici di Adamo (Serena Maffia)

La via del socialismo

Sito di riflessioni, recensioni di libri di storia e filosofia politica attinente al socialismo

Le Trame del destino: Libri e dintorni

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri” (Irving Stone)

Profumi di poesia

viaggi lirici ESsenziali

CulturaMente

La tua Dose Quotidiana di Cultura

Officina d'Arte OutOut

#laculturanonsiferma

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: