SUB – LIMINE (ad Antonella Rizzo, poeta e amica)

 Immagine

La cascata di glicini strapiomba

Sul baratro prescelto

Per il volo

Dolce profumo lilla si libra

E m’accompagna

Spegne il grido e lo muta

In garrito di rondine.

La Morte esige

La sua propria grazia

Non meno che la Vita.

Silvana Licursi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...