All’inizio era guerra fredda, dicevano. Ero bambina e mia madre comperava le pentole di rame al mercato del mercoledì da una pasciuta zingara con accento abruzzese. A Sarajevo non c’erano soldi ma l’università era frequentatissima da serbi, bosniaci, croati, rom, sinti, ecc. Senza problemi. Poi è stato deciso che le frontiere offendevano la libertà e i muri vennero abbattuti. Prima cominciò un certo Wojtyla, sorridente e con lo spirito del viaggiatore. Lo fecero santo, colui che avversava i mangiapreti. E poi tanti altri, perchè i popoli andavano liberati. Fino a Gheddafi, senza comprendere che chi ha avuto fame per molto tempo e rimane senza padrone si abbuffa di tutto. L’Europa generosa stanziò i soldini per l’integrazione che finirono per alimentare dei sistemi tendenzialmente corrotti. Ora è caccia all’uomo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore Stefano Ligorio

Ettore Massarese

un navigatore cortese

Hermes Curioso

Psicopompo! Cappello da viaggio e ali ai piedi, leggero e incostante, perennemente curioso.

sm

Io non coglierei la mela, sradicherei l'albero intero e lo inghiottirei, avara delle radici di Adamo (Serena Maffia)

La via del socialismo

Sito di riflessioni, recensioni di libri di storia e filosofia politica attinente al socialismo

Le Trame del destino: Libri e dintorni

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri” (Irving Stone)

Profumi di poesia

viaggi lirici ESsenziali

CulturaMente

La tua Dose Quotidiana di Cultura

Officina d'Arte OutOut

Culture does not stop

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: