“Mamma n’drangheta” un videocapolavoro di Nuccia Martire e Giuseppe Lo Cascio

Da uno stralcio del testo di “Mamma n’drangheta” di Nuccia Martire il regista Giuseppe Lo Cascio realizza un gioiello da collezione, neovincitore del Concorso di Videopoesia “La bellezza dell’eterno” di Diamante.
Protagoniste del corto Diana Iaconetti e Tatiana Antipova.