Libertà di stampa e di esistenza

Nella Giornata Mondiale della Libertà di Stampa rivendico il diritto alla libertà del giornalista come individuo e non come tramite di bisogni sociali. L’Italia, ancora mollemente adagiata in un provincialismo bieco, proietta le proprie figurazioni mentali nei personaggi che prestano la propria visibilità nell’esercizio della professione. Basta pensare a chi replica ai difensori della Botteri usando la via traversa per offenderla, quella di dimostrare disprezzo per i suoi “schieramenti d’opinione”. Chiaro che a un interlocutore fino non può sfuggire questo dribbling rudimentale che sposta l’attenzione dal nucleo del discorso mettendo tutto nel calderone.

Il giornalismo ha una quota di maschilismo elevata, rappresentata soprattutto nel giornalismo sportivo dove ha accesso (nelle alte sfere) la rappresentativa femminile solo se corrispondente a canoni di avvenenza ben precisa. Diversamente invece esiste anche una stigmatizzazione della bellezza come caratteristica di competizione femminile molto forte e come sinonimo di carriera facile in altri contesti. La libertà di essere sé stessi, in certi settori, sembra ancora difficile da raggiungere e non solo per chi rischia la vita. Anche per chi ci mette la faccia, che sia truccatissima o meno. Tornando alla Botteri io la trovo chic, minimalista e con un aspetto molto flaneur che mi piace moltissimo.

 

2 risposte a "Libertà di stampa e di esistenza"

Add yours

  1. Gentile Antonella, sei troppo. Troppo fine e raffinata intellettualmente e mentalmente. Mentre, come sai bene, il microcosmo mediatico italopiteco (non l’unico settore, purtroppo) versa in condizioni degradate e degradanti, con le leve di potere nelle mani di personcine squallide e vanitose, dedite solo ai vecchi famigerati giochini onanistici di posizionamento e auto promozione presso i referenti politico economici finanziari. E qui mi blocco. Grazie sempre per i Tuoi pensieri che aprono orizzonti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore Stefano Ligorio

Ettore Massarese

un navigatore cortese

Hermes Curioso

Psicopompo! Cappello da viaggio e ali ai piedi, leggero e incostante, perennemente curioso.

sm

Io non coglierei la mela, sradicherei l'albero intero e lo inghiottirei, avara delle radici di Adamo (Serena Maffia)

La via del socialismo

Sito di riflessioni, recensioni di libri di storia e filosofia politica attinente al socialismo

Le Trame del destino: Libri e dintorni

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri” (Irving Stone)

Profumi di poesia

viaggi lirici ESsenziali

CulturaMente

La tua Dose Quotidiana di Cultura

Officina d'Arte OutOut

#laculturanonsiferma

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: