La mia lettura di “Archeologie del cielo” di Chiara Mutti

https://www.artapartofculture.net/2020/01/16/archeologie-del-cielo-la-vocazione-di-chiara-mutti-per-la-volta-celeste/“Archeologie del cielo” di Chiara Mutti

Ho amato le Archeologie del cielo di Chiara Mutti dal primo verso. E dalla prima immagine, perché la fotografia è arte nobile della contemplazione e della cristallizzazione. Leggendo ogni pagina del prezioso volume di poesie edito per Terre d’ulivi, una raccolta poetica e di scatti fotografici della Mutti con la dotta postfazione del Prof. Rino Caputo, ho pensato a Vitruvio e agli ingegni dell’antichità, alle pietre calpestate lungo le viae lapidibus stratae fuori città, in uno dei tanti siti archeologici di cui l’Italia è piena. I romani infatti, privilegiavano l’architettura fra le arti e l’attività del progettista era considerata come la più nobile perché capace di rappresentare la grandezza dell’impero…continua

Antonjia Pacek racconta il suo incanto pianistico nel primo tour italiano — CulturaMente

Antonija Pacek, famosa pianista europea, ha tenuto il suo concerto in occasione del primo tour italiano venerdì 13 aprile, nella suggestiva cornice del… 1.857 altre parole

via Antonjia Pacek racconta il suo incanto pianistico nel primo tour italiano — CulturaMente

Standing ovation per Lavia al Vascello con “Il sogno di un uomo ridicolo” — CulturaMente

Una lunghissima standing ovation per Gabriele Lavia con Il sogno di un uomo ridicolo di Dostoevskij. Il suo è un progetto maturo che lo assolve da eventuali leggerezze commesse nella sua carriera artistica. 619 altre parole

via Standing ovation per Lavia al Vascello con “Il sogno di un uomo ridicolo” — CulturaMente

The disaster artist

Ecco come superare un cult con James Franco e The Disaster Artist, dal 22 febbraio in Italia. Il regista dirige e interpreta la tragicomica storia vera dell’aspirante regista e famoso outsider di Hollywood, Tommy Wiseau, artista tanto passionale quanto discutibile. 1.000 altre parole

via Ecco come superare un cult, con James Franco e “The Disaster Artist” — CulturaMente

Il mio articolo su “In punta di piedi”

In punta di piedi è il film che segna il debutto di Alessandro D’Alatri come regista per il piccolo schermo. Una storia intensa segnata dalla volontà femminile di riscatto che verrà proiettata il 5 febbraio in prima serata su… 573 altre parole

via “In punta di piedi” su Rai Uno, il film di Alessandro D’Alatri — CulturaMente

Psychosis 4.48 al Palladium: il testamento di Sarah Kane

Psychosis 4.48 è un’esperienza artistica profonda e incisiva. Nulla è come prima dopo la visione dell’opera di Sarah Kane, un testamento della sua condizione esistenziale che pone realmente fine alla sua vita terrena. Sarah Kane è stata una scrittrice e drammaturga britannica. Autrice di cinque testi teatrali, tutti molto controversi per i temi trattati, combatté a…

via Psychosis 4.48 al Palladium: il testamento di Sarah Kane — CulturaMente